Cosa vuol dire Progetto Terapeutico…

Progetto Terapeutico vuol dire procedere per Focus successivi. E’ una garanzia di efficacia e concretezza.

I Professionisti Self incontrano i clienti per 5-10 incontri nello spazio di 1-2 mesi. In questa fase vengono effettuati dei Test, si apre una fase di ascolto e di analisi dei bisogni e si predispongono esperienze per verificare diagnosi condivise con i clienti.

Già alla fine di questo cammino di Diagnosi, vengono firniti strumenti per interpretare ed affrontare le proprie dinamiche interne e le difficoltà esterne.

E solo al termine di questo periodo, si decide in modo congiunto di proseguire eventualmente in un cammino pià approfondito, il quale comunque procederà sempre per focus problematici o di difficoltà, in un contratto rinnovato di volta in volta.

Ciò garantisce sia il cliente che il terapeuta sulla reale progressione del processo di Analisi bioenergetica o di Counseling, evitando tempi morti e incertezze nel cammino.

Cardini del Progetto Terapeutico sono le Pratiche di Trasformazione del Carattere, secondo l’Analisi Caratteriologica di Stephen M. Johnson, l’Analisi Bioenergetica di Alexander Lowen:

 

La Trasformazione del Carattere
Accettazione Incondizionata
Leggerezza Profonda
Evoluzione Sostenibile
Visione Radicata
Emozion Corporea